Elia Bei

Elia Bei

Elia Bei è il regista de Il ladro di spezieDopo aver conseguito la laurea come attore nel 2012 alla European Academy of Dramatic Arts, decide di dedicarsi alla scrittura e alla regia cinematografica. Nel 2015 scrive, dirige e produce il suo primo cortometraggio Décadence, selezionato in vari festival italiani ed internazionali (Stati Uniti, Egitto). Nel 2017, insieme ad Alessandro Lui, fonda il duo artistico ALEA e intraprende lo sviluppo dei cortometraggi Il ladro di spezie e Vittoria per tutti, di cui cura la regia. Il ladro di spezie vince il bando Siae Sillumina2018 e attualmente in distribuzione, Vittoria per tutti, già semifinalista con la sceneggiatura al LOS ANGELES CINEFEST, ha ottenuto il contributo del NuovoIMAIE, è attualmente in fase di post-produzione.

Laura Catalano

Laura Catalano

Laura Catalano è la produttrice de Il ladro di spezieSi forma in Arte e Scienze dello Spettacolo all’Università di Roma La Sapienza, e attraverso master per il cinema in scrittura, regia e produzione presso la scuola di cinematografia Tracce. Nel 2013 fonda la 8 Production con una precisa finalità: dare nuova linfa alla creatività esplorando il mondo attraverso le arti con una particolare attenzione alle nuove tecnologie. Produce quindi cortometraggi, web series, documentari, progetti di video-arte che vengono selezionati in festival nazionali e internazionali. Dal 2016 inizia il suo percorso nella Realtà Virtuale e vince il primo bando sul Cinema VR indetto dalla Biennale College, programma di sviluppo e ricerca della Biennale di Venezia. Produce quindi Chromatica, con il supporto della Biennale College e di Sony, presentato alla 74. Mostra Internazionale del Cinema di Venezia. Nell’estate del 2017 ha curato la campagna pubblicitaria di Amref (per i 60 anni dell’Ong), presentata alla Festa del Cinema di Roma 2017, nel 2018 la campagna marketing sulle riforme del Ministero della Salute. 

Alessandro Lui

Alessandro Lui

Alessandro Lui è autore e attore protagonista de Il ladro di spezieSi laurea in Perfoming Arts nel 2012 alla Link Academy – European Academy of Dramatic Art di Roma. Vince il concorso “We like talents” ottenendo la borsa di studio all’Istituto Europeo di Design (IED) di Roma per il Master in Marketing e Management della Cultura. Nel 2014 entra a far parte del cast dello spettacolo pluripremiato Dignità Autonome di Prostituzione di Luciano Melchionna e nel 2015 è nel cast di Amleto diretto da Ninni Bruschetta. Nel 2016 sviluppa, insieme a Federica Carruba Toscano, il soggetto di Immacolata Concezione: lo spettacolo teatrale che ne deriva, sviluppato dal drammaturgo Joele Anastasi, lo vede impegnato come attore e vince nel 2017 I Teatri del Sacro con la compagnia Vucciria Teatro. Nel 2017, insieme ad Elia Bei, fonda il duo artistico ALEA che debutta nello stesso anno con la realizzazione de Il ladro di spezie, che si aggiudica il bando Siae Sillumina2018 per la distribuzione internazionale, e del corto Vittoria per tuttiNel 2018 continua la tournée con Vucciria Teatro.