Spot

La parola chiave che sta alla base di 8 Production è SPERIMENTAZIONE. Non parliamo di un tipo di sperimentazione legata all’eccesso e al contemporaneo, quanto di una sperimentazione che va nella direzione della rielaborazione del vecchio, e del concetto di Cinema. Il Cinema è da sempre considerato la Settima Arte proprio perché contiene al suo interno tutte le altre.

L’obiettivo di 8 Production è quindi quello di mescolare queste arti all’interno di un contenitore (il film, lo Spot, la serie web o televisive, il cortometraggio) che riesca in modo semplice e diretto a raggiungere tutti.

La parola Idea deriva dal greco antico ἰδέα, e dal tema di ἰδεῖν, ossia Vedere.

L’Idea è osservare con attenzione quel dettaglio, quel “disegno” della mente che sin dagli albori della filosofia è stato descritto come un’essenza primordiale e sostanziale.

La Pubblicità, così come il Cinema, fonda le sue radici proprio da qui. Dalla fantasia, dall’arte di saper dar vita ai sogni, suscitando visioni ed emozioni nello spettatore ed, al tempo stesso, captare e “catalogare” le sue reazioni poiché la pubblicità è anche questo: analisi, studio, e calcolo.

La 8 Production unisce tutte queste qualità, mettendo al servizio del cliente la sua professionalità e creatività, al fine di elaborare un prodotto originale e seducente che arrivi dritto al target, che stuzzichi l’immaginazione dello spettatore e contemporaneamente trasmetta il messaggio commerciale e l’identità del brand.

I nostri creativi pubblicitari sono infatti a completa disposizione del cliente per scegliere e pianificare la strategia di marketing più funzionale ed adeguata alle esigenze e per realizzare la tipologia di Spot video più efficace al raggiungimento degli obiettivi preposti

“Con il termine pubblicità si intende quella forma di comunicazione di massa usata dalle imprese per creare consenso intorno alla propria immagine, con l’obiettivo di conseguire i propri obiettivi di marketing. La caratteristica principale della comunicazione pubblicitaria è di diffondere messaggi preconfezionati a pagamento attraverso i mass-media. L’obiettivo è che il consenso si trasformi in atteggiamenti o comportamenti positivi da parte del pubblico o consumatore che non consistono solo o semplicemente nell’acquisto del prodotto o servizio. La pubblicità informa, persuade, seduce il pubblico ed è ritenuta corretta se fidelizza l’utente finale in base a principi civili e umanizzanti. La forma classica di pubblicità televisiva è rappresentata dallo spot, ossia un breve filmato della durata di 30 secondi (meno frequentemente multipli o sottomultipli di questo tempo).”

Fonte: Wikipedia